ATG Alliance Agristar II

Massey Ferguson, l’anteprima della nuova Serie MF 8S

Massey Ferguson rinnova la propria offerta di trattori di alta potenza col lancio della nuovissima Serie MF 8S. Una serie composta da quattro modelli con potenze massime da 205 a 265 cavalli (da 225 a 285 cavalli in EPM).

  • MF 8S.205
  • MF 8S.225
  • MF 8S.245
  • MF 8S.265

La nuova generazione di trattori è contraddistinta da un’inedita nomenclatura. Il numero 8 indica la Serie, la lettera S il livello delle specifiche e le ultime tre cifre la potenza massima. E’ contraddistinta anche da un rivoluzionario design caratterizzato da un’esclusiva architettura denominata ‘Protect-U’ tra gruppo cabina e cofano motore.

Nuova Serie MF 8S

Lo stile ‘neo-retro’ rende omaggio al retaggio del marchio, con la nuova interpretazione dell’iconica striscia grigia a sciabola sul fianco e dalle ‘briglie’ sul cofano che risalgono alla Serie MF 100.

Con passo di 3,05 metri, tutti i nuovi quattro modelli MF 8S montano motore sei cilindri Agco Power da 7,4 litri emissionato Stage V con tecnologia ‘All-in-One’.

Serie MF 8S, le nuove trasmissione Dyna E-Power e Dyna-7

A livello di trasmissione ci sono due croccantissime novità. La prima è rappresentata dall’innovativa unità a doppia frizione Dyna E-Power, che unisce:

  • Tutti i vantaggi offerti dalle tecnologie oggi disponibili
  • Le sensazioni di una una variazione continua
  • L’efficienza di una trasmissione meccanica diretta.

Il cambio prevede quattro gamme e sette marce, per un totale di 28 rapporti avanti e indietro. Per il passaggio di marce e gamme, la tecnologia a doppia frizione consente di anticipare le cambiate ed effettuarle senza interruzione di coppia. Questo assicura e un elevato comfort di guida in qualsiasi condizione operativa.

La seconda opzione a livello di trasmissione è costituita dalla nuova unità semipowershift Dyna-7, caratterizzata anch’essa da quattro gamme e sette marce.

Si tratta dell’ultimo sviluppo della rinomata e affidabile trasmissione Dyna-6 e offre la stessa semplicità d’uso. Questa soluzione dispone di un rapporto powershift in più e un cambio marcia più dolce. Inoltre, a parità di potenza motore nelle applicazioni su campo, assicura anche un’efficienza superiore del 10% rispetto alla trasmissione Dyna-6.

Secondo quanto rivelato dagli ingegneri, per chi richiede il comfort e il controllo di una trasmissione a variazione continua, la Serie MF 8S offrirà in futuro anche la trasmissione MF Dyna-VT.

Nuova Serie MF 8S

Un nuovo assale posteriore e la maggiore portata idraulica si uniscono per aumentare l’efficienza e la versatilità.

L’incremento della potenza di trazione fino al 10% e della portata fino al 20% consente di utilizzare attrezzi e macchinari più larghi e produttivi, migliorando le prestazioni e riducendo i costi.

La caratteristica progettazione ‘Protect-U’, con i suoi 24 centimetri di distanza tra la cabina e il motore, rende la Serie MF 8S diversa da qualunque altro trattore. Oltre a ridurre il calore, il rumore e le vibrazioni trasmesse alla cabina, l’esclusiva architettura migliora il raffreddamento e le prestazioni del motore.

L’aria aspirata dal centro del trattore, dietro al motore, è più pulita di quella aspirata dalla posizione standard. Contribuisce a ridurre il carico sul filtro dell’aria, ottimizzando al contempo le prestazioni del motore.

Il design innovativo migliora notevolmente l’accessibilità, anche per la pulizia dei radiatori.

Una manutenzione regolare e più agevole migliora l’affidabilità e contribuisce a ridurre i tempi di fermo. La capacità del sollevatore posteriore è aumentata del 7% a 10.000 chili. Su queste macchine è montato come standard un sistema idraulico a centro chiuso con sensore di carico da 150 litri al minuto. In opzione è disponibile invece una portata di 205 litri al minuto. È possibile configurare fino a cinque distributori elettronici posteriori.

Nuove interfacce ed un’evoluto bracciolo di comando

In base alle nuove specifiche, le ruote offrono ora la possibilità di montare pneumatici posteriori fino a 2,05 metri di diametro, incluso il nuovissimo VF650/75 R42 Trelleborg TM1000 PT.

Il collaudato assale anteriore con sospensione integrata è di serie e consente di effettuare manovre con soli 5,7 metri di raggio. Oltre al blocco delle sospensioni, i modelli con trasmissioni da 50 chilometri orari montano anche un freno anteriore specifico per tale velocità. Con una rumorosità di appena 68 dB e con un volume interno di 3,4 metri cubi, la nuova cabina offre uno dei posti di guida più silenziosi e spaziosi disponibili sul mercato.

Nuova Serie MF 8S

Grazie alla sostituzione del cruscotto con il nuovo terminale digitale ‘MF vDisplay’, posizionato sul montante destro, il conducente ha davanti a sé solamente il volante e la leva Power Control e gode di un’eccezionale visibilità anteriore sul sottile cofano a vita di vespa. La possibilità di scegliere tra i pacchetti di specifiche e opzioni Exclusive o Efficient permette di personalizzare il trattore per rispondere al meglio a esigenze specifiche.

Il nuovo bracciolo Control Centre, dotato dell’ultima versione della maneggevole leva MultiPad, offre un controllo completo a portata di dita. Questa leva compatibile con ISOBUS controlla tutte le funzioni del trattore e include un micro-joystick integrato per il controllo di due distributori. Il sistema Datatronic 5, totalmente aggiornato con un nuovo schermo ‘lucido’ e una nuova interfaccia, è montato su un braccio regolabile. Questo terminale touch-screen da 9 pollici è intuitivo e facile da utilizzare. Si tratta di un sistema basato su un’unica schermata che permette di controllare le funzioni del trattore e di gestire tutte le tecnologie MaSSEY Ferguson, ad esempio MF Guide, MF Controllo di Sezione e MF Rateo Variabile nonché il software di acquisizione e trasferimento dati MF Task Doc.

La nuova Serie MF 8S fa anche il pieno di connettività

La Serie MF 8S è dotata di un evoluto pacchetto connettività che include il servizio MF Connect Telemetry con licenza triennale gratuita. Il sistema utilizza la rete di dati mobili per trasferire le informazioni al cloud MF Connect, consentendo un facile accesso a informazioni preziose per la gestione delle macchine. Oltre a registrare la posizione e i dati della macchina, il sistema può inviare agli utenti e ai concessionari (previa autorizzazione) anche messaggi di errore e avvisi di scadenza per gli interventi di manutenzione. Tutto ciò è perfettamente integrato nel portale clienti ‘MyMF’, dove gli utenti possono visualizzare e gestire le informazioni e i dati in tempo reale, da remoto e con qualsiasi dispositivo connesso a Internet.

Nuova Serie MF 8S

2020-09-17T12:54:19+02:0025 Luglio 2020|Categorie: TRATTORI|Tag: , , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio