kubota 1200x120

Vervaet Quad, arriva una nuova macchina semovente per la distribuzione del liquame (fino a 550 cv di potenza)

Nel solco della tecnologia della distribuzione di liquame, ramo in cui Vervaet è specializzata dal 1990, l’azienda olandese ha annunciato l’arrivo di una nuova macchina semovente, il Vervaet Quad. Caratterizzata da un telaio portante ancora più leggero e resistente, la nuova macchina per la distribuzione di liquame vanta una potenza fino a 550 cv, combinata a una capacità di immagazzinamento di 21 metri cubi insieme a una trasmissione capace di fornire una coppia maggiore, tra le più performanti nel range di velocità compreso tra i 5 e i 15 km/h. In aggiunta a tutto ciò la possibilità di equipaggiare il mezzo con una gamma di pneumatici ancora più ampia, adatta ad ogni tipo di coltura e ogni tipo di applicazione.

Vervaet Quad

Vervaet Quad, il perfezionamento della gamma per la distribuzione del liquame

Vervaet è andata dunque a sviluppare e ingegnerizzare ulteriormente il concept semovente con cui già riunisce le migliori e più innovative tecnologie attualmente disponibili per la distribuzione del liquame. Il risultato è un veicolo capace di competere in ogni segmento di mercato con una trasmissione dotata di un sistema di raffreddamento performante insieme ad un elevate coppia continua.

Il Vervaet Quad va a completare il range di tecnologie professionali offerte dalla casa olandese per la distribuzione dei reflui insieme al Vervaet Trike con una capacità di 16 m3, il Trike XL con una capacità di 20 m3 e il Trike 5×5, il Vervaet Trike più potente mai realizzato.

Vervaet Quad

Dalla collaborazione con Volvo Penta un concetto di trasmissione intelligente

Il Vervaet Quad incorpora un nuovo sistema di raffreddamento intelligente adatto a lavorare con temperature ambientali fino a 45°C al massimo carico del motore e della trasmissione. Questo nuovo concept è stato sviluppato insieme al nostro nuovo partner, Volvo Penta, per assicurare prestazioni ottimali in ogni circostanza e in ogni condizione. Il Quad ha il radiatore posizionato anteriormente alla macchina, per mantenerlo lontano da polvere e residui colturali.

Il motore Volvo Penta da 13 litri, 6 cilindri e 550 cavalli vanta una coppia di 2650 Nm a un regime incredibilmente basso già a partire da 1200 rpm. Naturalmente con un regime così basso, si ha anche un eccellente risparmio di carburante. L’omologazione del motore a livello globale, supportata da una fitta rete d’assistenza e manutenzione di prim’ordine, rappresenta poi un ulteriore vantaggio.

Vervaet Quad

Vervaet Quad, nel solco dell’ottimizzazione dei processi

La facilità di assistenza e manutenzione vale anche per la nuova trasmissione Vervaet che, per filosofia aziendale, non si affida a un CVT (continuously variable transmission ovvero il cambio continuo). La nuova trasmissione idro-meccanica di casa Vervaet lo è. Combina i migliori elementi di entrambe le tecnologie, utilizzando motori idraulici per fornire un controllo della velocità infinitamente variabile ai riduttori meccanici e agli assali che si occupano degli elevati carichi di coppia derivanti dalla natura impegnativa del lavoro altamente produttivo. I riduttori separati per ogni asse garantiscono semplicità e permettono al Vervaet Quad di offrire una trazione integrale costante.

Con questo concetto intelligente di trasmissione, il Vervaet Quad offre la coppia più elevata di qualsiasi altra macchina semovente sul mercato nel range di velocità da 5 a 15 km/h. Il bloccaggio del differenziale per ogni asse e il bloccaggio differenziale centrale sono disponibili come standard, poiché rimanere bloccati in terreni fangosi non fa parte del nostro piano.

Distribuzione del liquame per tutti i gusti

Il sistema di distribuzione del liquame, posizionato dietro al radiatorie, è azionato da un’ampia scelta di pompe, Vogelsang e Börger da 9.000 l/min, o il sistema SuperLoad con tubazioni da 10’’ e una pompa Börger da 12.000 l/min o da 13.500 l/min. Queste pompe spingono il liquame verso l’ormai collaudato trituratore a ciclone Vervaet, o come optional, un trituratore Vogelsang montato prima della pompa.

Il braccio di carico può rendere efficiente il lavoro, così come abbattere la produttività. Ed è per questo che è stato progettato per non ridurre la visibilità del conducente e per risultare in linea con tutte le normative europee stradali e con le più stringenti misure di sicurezza.

Infine la vasta scelta di pneumatici disponibili per il Quad include 900/60 R38, 900/60 R42, 1050/50 R32, 1000/55 R32, 1250/50 R32, le nuove Mitas 1000/65 R32 così come le doppie ruote strette per le colture di precisione. Con qualsiasi pneumatico equipaggiato il Quad non supera i 3 metri di larghezza di trasporto.

2021-02-03T16:27:38+01:003 Febbraio 2021|Categorie: MACCHINE|Tag: |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio