Che la Turchia rappresenti un’importante vetrina nonché sbocco commerciale per i trattori europei, americani e giapponesi è cosa ormai nota, come le recenti notizie hanno dimostrato. Una tendenza rimarcata anche dal colosso Argo Tractors che proprio in Anatolia è andato a consolidare la sua presenza siglando un accordo con IPSO TARIM per l’importazione dei trattori a marchio McCormick. In questo modo la multinazionale italiana leader nella meccanizzazione agricola con i marchi Landini, McCormick e Valpadana andrà ad ampliare ulteriormente la sua presenza commerciale.

Argo Tractors

Argo Tractors, in Turchia nel segno di McCormick

“Siamo pronti ad accogliere un nuovo membro nella famiglia Argo Tractors” commenta Recep Tasci, Managing Director della neonata filiale Argo Tractors Turkey, che già da qualche tempo si occupa della distribuzione sul territorio turco dei trattori a marchio Landini attraverso la propria rete di concessionari. “Con l’accordo finalizzato – aggiunge – potremo incrementare e ottimizzare la distribuzione dei prodotti e dei servizi McCormick in Turchia”.

Argo Tractors
Recep Tasci, Managing Director di Argo Tractors Turkey. Sullo sfondo la carta fisica dell’Anatolia, macroregione occidentale della Turchia

“La filiale Argo Tractors Turkey fornirà tutto il necessario supporto affinché questo progetto raggiunga il successo che merita e che ci aspettiamo”.

Per rispondere alle esigenze del mercato turco, IPSO TARIM A.S. si occuperà, in particolare, dell’importazione dei trattori McCormick a bassa potenza e di quelli specialistici per frutteti e vigneti, che verranno distribuiti dalla rete di concessionari di IPSO già presente sul territorio e con l’obiettivo di implementarla ulteriormente.

Lo slancio de settore agricolo turco

“Per noi si tratta di una straordinaria opportunità professionale.– commenta Özgur Baris Eryüz, Managing Director di IPSO TARIM – Poter lavorare con un premium brand come McCormick è sicuramente entusiasmante, sia per la consolidata fama di affidabilità dei prodotti, sia per la completezza dei servizi offerti, elementi che daranno sicuramente un deciso impulso allo sviluppo della meccanizzazione agricola in Turchia”.

“Grazie a questa partnership avremo la possibilità di rafforzare la nostra presenza in un’area strategica.– dichiara l’Ing. Mario Scapin, Export Sales Director di Argo Tractors – Il settore agricolo della regione ha grandi potenzialità e, con con la collaborazione di IPSO TARIM, siamo certi che avremo la possibilità di incrementare il giro d’affari in Turchia, puntando sulle qualità dei trattori, dei servizi e degli strumenti digitali che Argo Tractors ha sviluppato con decisione negli ultimi anni per consentire ai clienti di ottimizzare il proprio lavoro”.

In primo piano

Merlo e Pontina Trattori. Un riferimento sicuro.

Merlo e Pontina Trattori collaborano ormai da oltre 15 anni con una diffusione capillare sul territorio laziale. Un rapporto di reciproca fiducia al servizio dell’Agro Pontino, una delle zone a vocazione agricola più interessanti del nostro paese. La particolare genesi storica di questa piana ...

Articoli correlati