Tragedia in agricoltura nel padovano. Nel comune di Bagnoli di Sopra, a sud di Padova, nel primo pomeriggio di venerdì 12 aprile, un uomo di 66 anni ha perso la vita in conseguenza di un grave incidente agricolo. Mentre stava effettuando alcune lavorazioni sui terreni di sua proprietà, in un campo in via Cavour non lontano dalla Strada Provinciale 5, ha perso il controllo del trattore, che si è poi ribaltato, finendo in un canale di scolo che scorreva a bordo della tenuta.

Violento l’impatto all’interno del canale che, tra l’altro, era anche carico d’acqua. Il 66enne, probabilmente a causa dei traumi riportati dopo la caduta, non è riuscito a liberarsi dal sedile del trattore, ed è tragicamente affogato. A nulla sono valsi i tentativi di rianimazione del personale sanitario del Suem del 118 allertato dai testimoni dell’incidente.

Sul posto anche i vigili del fuoco, che hanno recuperato l’uomo e il trattore incidentato, al cui traino era agganciato un atomizzatore. Presenti anche le forze dell’ordine, che hanno effettuato tutti i rilievi del caso, per stabilire le esatte dinamiche di quanto accaduto. Per ora le prime ipotesi vedono un errore in fase di manovra, ma nulla esclude che possa essersi trattato di un guasto meccanico del mezzo agricolo. Sgomenta la comunità locale, dove l’agricoltore era molto conosciuto ed era stato premiato in passato dal sindaco per le attività svolte per la comunità. Lascia una moglie e un figlio.

In primo piano

Nobili, ventata di novità a Enovitis 2024

Diserbatrici, trince pacciamatrici e irroratrici: Nobili cala il tris di novità in occasione di Enovitis, la fiera itinerante dedicata ai macchinari per il vigneto. Focus su OTF PLUS della gamma VENTIS

Articoli correlati