BKT e Feld Motor Sports festeggiano la prima decade della loro collaborazione: era il 2014 quando le due realtà unirono le forze per supportare e promuovere Monster Jam, la competizione motoristica americana di monster truck più famosa al mondo, che vede lottare tra loro enormi bestioni 4×4, in grado di schiacciare e triturare qualunque cosa gli si pari davanti.

Il colosso indiano degli pneumatici Off-Highway, per l’occasione, ha rinnovato gli accordi con l’organizzatore motoristico, prolungando la collaborazione fino al 2031. BKT, di fatto, è Sponsor Tecnico Ufficiale ed Esclusivo degli Pneumatici installati sui bestioni di Monster Jam. Quelli montati dai monster truck in questione sono infatti pneumatici di alta qualità appositamente progettati per affrontare le sfide acrobatiche di queste competizioni e resistere a carichi elevatissimi.

FL 354, uno pneumatico BKT fuori dal coro

Fin dall’inizio di questa stimolante collaborazione, ogni modello di pneumatico ha subito miglioramenti e ottimizzazioni, raggiungendo l’apice con il modello FL 354. Questo pneumatico rappresenta il culmine di anni di esperienza ed è la quarta generazione di pneumatici appositamente studiati e progettati per Monster Jam, sulla base di continui feedback da parte di Feld Entertainment e dei piloti, e frutto di un impegno costante verso l’innovazione.

Tutte le fasi di sviluppo si sono incentrate su particolari aspetti dello pneumatico, che sono stati ulteriormente perfezionati nel corso degli ultimi cambiamenti e miglioramenti. Scopriamo come. La larghezza dello pneumatico è stata ridotta di circa 60 mm per garantire che, quando il veicolo tocca terra dopo un salto acrobatico, lo pneumatico abbia sufficiente spazio per evitare di entrare in contatto con parti del veicolo o danneggiare gli ammortizzatori, tenendo conto dell’aumento della deflessione al momento dell’impatto a terra. Per garantire un miglior rotolamento, la forma dello pneumatico è stata resa più ‘arrotondata’, pur mantenendo lo stesso diametro complessivo.

La profondità del battistrada è stata aumentata nella zona centrale per una migliore trazione e durata. Un ulteriore sviluppo dello pneumatico ha comportato una riduzione della profondità del battistrada nella zona della spalla per ridurre l’affondamento nel terreno, soprattutto durante le curve. Nell’attuale modello di pneumatico per Monster Jam sono stati aggiunti ‘blocchi’ nel disegno nella regione di supporto sotto l’area della spalla. Questa introduzione serve per garantire maggiore trazione anche quando il veicolo atterra in posizione inclinata – o addirittura su due ruote da un lato -, permettendo un rapido recupero della posizione.

Progettato per affrontare le intense sollecitazioni e le sempre più estreme acrobazie durante le competizioni, FL 354 incarna l’impegno di BKT nel fornire tecnologie all’avanguardia e altamente performanti. L’obiettivo di BKT è sempre stato quello di bilanciare prestazioni avanzate con sicurezza, e questo equilibrio è stato raggiunto attraverso un rigoroso ciclo di feedback, test e ottimizzazione, sostenuto da un attento processo di ricerca e sviluppo.

Potrebbe interessarti

I Monster Jam truck attualmente montano pneumatici BKT con un’altezza di quasi 1,7 metri e un peso di 211 chilogrammi. Questi pneumatici vengono mantenuti a una pressione di gonfiaggio di circa 1.6 bar per garantire una serie di vantaggi, tra cui la capacità di assorbire gli shock dovuti ai salti e alle acrobazie e, non da ultimo, aumentare l’impronta a terra, migliorando quindi la trazione e riducendo lo slittamento.

“Per noi, Monster Jam rappresenta molto più di un semplice evento; è un’avventura avvincente nel mondo dei motori, dove BKT si trova al fianco degli appassionati di tutto il mondo. Sappiamo che molti dei nostri clienti amano Monster Jam e condividono con noi la stessa passione per l’adrenalina e il divertimento. Questa partnership è il nostro modo di essere vicini a loro anche durante i momenti di svago, permettendo loro di vivere emozioni indimenticabili insieme alle loro famiglie”. Questo il commento di Rajiv Poddar, Joint Managing Director di BKT.

In primo piano

Nobili, ventata di novità a Enovitis 2024

Diserbatrici, trince pacciamatrici e irroratrici: Nobili cala il tris di novità in occasione di Enovitis, la fiera itinerante dedicata ai macchinari per il vigneto. Focus su OTF PLUS della gamma VENTIS

Articoli correlati