Tragedia a Nanto, nel vicentino. Nella mattinata del 6 maggio, poco dopo le 9, un uomo di 61 anni ha perso la vita in conseguenza di un gravissimo incidente che lo ha coinvolto mentre era a bordo del suo trattore. Mentre stava effettuando alcune lavorazioni di decespugliamento su un terreno di sua proprietà in via Callisona, l’uomo ha perso il controllo del mezzo su cui era agganciato l’attrezzo, che si è ribaltato.

Il trattore è finito in un canale di scolo a bordo del terreno, trascinando con sé l’agricoltore che non ha avuto scampo. Dopo la chiamata al numero unico per le emergenze, sul luogo del sinistro sono subito accorsi i sanitari che purtroppo non hanno potuto fare nulla: troppo gravi le ferite riportate dal 61enne nell’impatto col suolo.

Presenti anche i vigili del fuoco della stazione di Padova che hanno poi provveduto a recuperare il mezzo incidentato con l’ausilio di un’autogrù. I carabinieri hanno effettuato tutti i rilievi del caso per stabilire le esatte dinamiche del sinistro.

In primo piano

Nobili, ventata di novità a Enovitis 2024

Diserbatrici, trince pacciamatrici e irroratrici: Nobili cala il tris di novità in occasione di Enovitis, la fiera itinerante dedicata ai macchinari per il vigneto. Focus su OTF PLUS della gamma VENTIS

Articoli correlati