Same Explorer 1200x120

STEYR, l’intera gamma di trattori sbarca in Lituania. Quando Mittle ed Est Europa si incontrano

I trattori del marchio STEYR, per la prima volta dalla fondazione nel 1947, sbarcano nel “far est” europeo, in Lituania. Le macchine agricole della Casa austriaca soni quindi ora disponibili per i clienti del settore primario e delle attività urbane in Lituania. Ad occuparsi dell’importazione e della distribuzione sarà l’impresa SV Technika, che metterà dunque a disposizione l’intera gamma di modelli STEYR, da 58 a 300 CV, agli agricoltori e ai contoterzisti del paese baltico.

I mezzi agricoli STEYR come collante tra Mittle e Est europa

Peter Friis, Head of Commercial Operations STEYR in Europa, è convinto che l’incarico a SV Technika aiuterà il marchio a guadagnare rapidamente terreno nel competitivo mercato lituano. “È un’azienda giovane ma solida, con ottime referenze per quanto riguarda l’assistenza e il servizio clienti. Non ho dubbi che possa aiutare gli agricoltori e i contoterzisti lituani a considerare quello che STEYR può offrire alle loro attività”.

Per Vygandas Dicmonas, la firma dell’accordo con STEYR è stato un passaggio naturale per l’azienda SV Technika. “Questa è una linea di prodotti in cui personalmente credo molto, e io e i miei colleghi non vediamo l’ora di fare in modo che i trattori STEYR entrino a far parte del paesaggio lituano”.

STEYR

SV Technika, una crescita graduale

Fondata nel 2007, SV Technika è gestita da soci paritari: dallo stesso Vygandas Dicmonas, CEO, e da Mindaugas Urmonas, direttore vendite. L’azienda ha iniziato offrendo servizi di assistenza sui prodotti dei principali marchi globali, prima di diversificarsi nella vendita di attrezzature usate e successivamente acquisire nuovi franchising di macchinari.

La realtà lituana opera da due sedi principali. A Kaunas, 114 km a ovest di Vilnius, si trova la sua principale struttura di vendita, ricambi e assistenza, mentre più a ovest, a Telšiai, è presente una succursale per le vendite e la ricambistica. In totale, le due sedi impiegano 35 dipendenti, con l’intenzione di incrementarne il numero nei prossimi anni.

STEYR, più di settant’anni di trattori

I primi trattori STEYR sono stati prodotti nel 1947; l’azienda è divenuta parte di Case Corporation nel 1996, prima che Case fosse acquistata da Fiat nel 1999, così anche STEYR è entrata a far parte del gruppo CNH, poi CNH Industrial. Il brand continua a operare come marchio indipendente all’interno dell’azienda madre ed è rinomato sia per la qualità che per l’innovazione. A testimonianza di ciò, il riconoscimento di Machine of the Year 2018 ottenuto dallo STEYR Profi con trasmissione semi powershift a 8 stadi S-Control.

2020-10-15T17:15:50+02:0015 Ottobre 2020|Categorie: EVENTI|Tag: |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio