Ultimi articoli

John Deere 18L. È lui il capobranco della famiglia dei cervi

John Deere 18L: sempre più in alto… John Deere 18L, il Cervo ha alzato l’asticella in quel di Las Vegas come capitò nel 2017 con il 13,6 litri. Si sono spesso sentiti rumor sulla prospettiva di aggiornare il listino americano al di sotto dei 4,5 litri, l’autentica soglia d’ingresso si John Deere Pow...

Massey Ferguson 3000. Un trattore col cervello

I primi componenti elettronici utilizzati per migliorare il controllo dell’attacco posteriore furono introdotti da Massey Ferguson sulla serie MF 4000, ma è nel 1986, col lancio della nuova serie MF 3000 che l’elettronica sale definitivamente sul trattore, diventandone parte integrante, per non scen...

In primo piano

Nobili, ventata di novità a Enovitis 2024

Diserbatrici, trince pacciamatrici e irroratrici: Nobili cala il tris di novità in occasione di Enovitis, la fiera itinerante dedicata ai macchinari per il vigneto. Focus su OTF PLUS della gamma VENTIS

Perkins

John Deere 18L. È lui il capobranco della famiglia dei cervi

John Deere 18L: sempre più in alto… John Deere 18L, il Cervo ha alzato l’asticella in quel di Las Vegas come capitò nel 2017 con il 13,6 litri. Si sono spesso sentiti rumor sulla prospettiva di aggiornare il listino americano al di sotto dei 4,5 litri, l’autentica soglia d’ingresso si John Deere Pow...

Massey Ferguson 3000. Un trattore col cervello

I primi componenti elettronici utilizzati per migliorare il controllo dell’attacco posteriore furono introdotti da Massey Ferguson sulla serie MF 4000, ma è nel 1986, col lancio della nuova serie MF 3000 che l’elettronica sale definitivamente sul trattore, diventandone parte integrante, per non scen...