ATG Alliance Agristar II

Mercato dei pneumatici: Yokohama acquisisce ATG

a Stage_A_Tire_building

Con una nota ufficiale del 25 marzo, il colosso giapponese Yokohama Rubber ha annunciato di aver raggiunto un accordo con il fondo di investimento globale KKR per l’acquisizione del gruppo indiano ATG (Alliance Tire Group). L’acquisizione dovrebbe essere finalizzata entro il primo di luglio 2016, previo superamento di tutte le procedure necessarie e le approvazioni normative.

L’Alliance Tire Group nasce a cavallo tra gli anni 2007 e 2008 dall’iniziativa della famiglia indiana Mahansaria, il cui albero genealogico si intreccia misteriosamente con quello dei Poddar boss del colosso Bkt. La costituzione del gruppo ATG prende forma e nome dall’acquisizione dell’israeliana Alliance Tire Company. Oggi Alliance rappresenta uno dei tre brand presenti sotto il mantello ATG, la cui offerta è completata dai marchi Galaxy e Primex entrambi acquisiti nel 2009.

yokohama-logo

Gli stabilimenti produttivi del gruppo ATG sono tre: due in India e uno in Israele. I due indiani, il primo inaugurato nel 2009 e il secondo nel 2015, sono rispettivamente situati a Tirunelveli nel sud del Paese e a Dahej sulla costa nord-occidentale. Lo stabilimento israeliano, che TRATTORI ha visitato lo scorso febbraio, si trova invece ad Hadera, affacciato sul mar mediterraneo a metà strada tra Haifa e Tel Aviv. Attivamente presente in oltre 115 Paesi in 6 Continenti, il gruppo ATG punta a superare un fatturato globale di 600 milioni di dollari nel 2016.

In considerazione del fatto che Yokohama attualmente né produce né vende pneumatici per macchine agricole o forestali, l’acquisizione di ATG amplierà il raggio di azione del colosso giapponese.

IMG_0242

2018-12-04T13:00:00+01:001 Aprile 2016|Categorie: TRATTORI NEWS|

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio