400 professionisti di settore – delegati dei Paesi europei ed extra-europei – riuniti per affrontare le sfide del settore primario, prendendo parte al maggiore evento internazionale sul telerilevamento in agricoltura. Il 28 maggio, a Roma, si sono aperte le danze dell’ICE CONFERENCE 2024: promosso da Agea (Agenzia per le erogazioni in agricoltura) e dalla Commissione Europea, in collaborazione con DG AGRI e JRC, l’evento è diventato il fulcro di un confronto a tutto campo sulle nuove tecnologie applicate al monitoraggio delle attività agricole e all’utilizzo del sistema satellitare SentinelCopernicus, nelle quali l’Italia occupa da tempo una posizione di preminenza.

L’evento, in corso di svolgimento presso il centro congressi Spazio Novecento (fino al 30 maggio), è stato introdotto da una conferenza stampa alla presenza del Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste, Francesco Lollobrigida, della Director of DG AGRI Directorate C “CAP Strategic Plans I” Christina Borchmann, dalla Direttrice delle Risorse Sostenibili del Centro Comune di Ricerca della Commissione Europea (JRC) Alessandra Zampieri e del Direttore Generale di Agea, Fabio Vitale.

Potrebbe interessarti

Gli organizzatori sono riusciti a mettere in calendario questo importante appuntamento proprio a Roma grazie spinta determinante dei vertici di Agea, supportati dalle istituzioni e dal comparto agricolo italiano, che nel corso degli ultimi ha fatto sforzi enormi per innovare e digitalizzare le procedure in campo. Quella di cui si sta parlando all’ICE CONFERENCE 2024, in sostanza, è una vera rivoluzione eco-tecnologica avviata da Agea già dal 2023, associata a una politica green, che passa attraverso sviluppo culturale, asset territoriali e attenzione ai cambiamenti climatici.

ICE CONFERENCE 2024, la centralità del telerilevamento in agricoltura

Le attività dell’agenzia, attraverso il sistema di foto aeree, monitoraggio satellitare continuo e l’utilizzo dell’intelligenza artificiale applicata al sistema di foto geo-riferite, hanno infatti permesso la creazione di una mappatura precisa e dettagliata dell’intero territorio nazionale nel contesto dell’uso del suolo e dello sviluppo di politiche accurate basate su dati geospaziali costantemente aggiornati. Una sostanziale semplificazione della gestione dei pagamenti degli interventi della PAC a superficie, proponendosi come strumento di servizio a favore di tutto il settore agricolo nazionale.

La norma comunitaria in materia di PAC impone, infatti, la massima correttezza nelle dichiarazioni da parte degli agricoltori dei sussidi collegati alle superfici. Grazie al telerilevamento si può facilmente verificare la conformità alla regolamentazione europea, evitando il rischio di rettifiche finanziarie. Una tecnologia di cui l’Italia è all’avanguardia e sulla quale il MASAF e Agea stanno investendo molto. La ICE Conference di Roma, nei suoi tre giorni di svolgimento, diviene quindi avamposto e laboratorio di scambio e valutazione delle best practice continentali, e oltre, per quanto concerne le applicazioni del telerilevamento.

La presenza alla conferenza stampa dei rappresentanti e degli studenti dell’Istituto Tecnico Agrario Emilio Sereni di Roma è emblematica, inoltre, dell’attenzione che l’Agenzia riserva ad una comunicazione tesa a sottolineare come e quanto l’agricoltura sia un ambito di opportunità e di perfezionamento educativo, culturale e professionale. Segno tangibile di questo impegno è rappresentato dal Premio consegnato nel corso della conferenza stampa dal Ministro Lollobrigida per la prima tesi di Dottorato di Ricerca nel campo dell’osservazione della Terra e dell’innovazione algoritmica applicata alla Politica Agricola Comune (PAC) che ha visto la partnership tra Agea e AIT (Associazione italiana telerilevamento).

In primo piano

Nobili, ventata di novità a Enovitis 2024

Diserbatrici, trince pacciamatrici e irroratrici: Nobili cala il tris di novità in occasione di Enovitis, la fiera itinerante dedicata ai macchinari per il vigneto. Focus su OTF PLUS della gamma VENTIS

Articoli correlati