Fendt

Arrizza, tutta la specializzazione che serve nei vigneti e frutteti

Trinciaerba doppio Arrizza

Arrizza: costruttore abruzzese specializzato nelle attrezzature per vigneto e frutteto

Arrizza è un’Azienda specializzata soprattutto nel trattamento meccanico delle malerbe, con un’offerta di macchine in grado di rispondere anche ai capitolati dell’agricolura biologica andando a incidere in modo meno profondo sull’ambiente circostante.

Focus sul trattamento meccanico degli infestanti

Arrizza vanta una gamma di prodotti in grado di rispondere a ogni esigenza specifica del mondo che ruota intorno ai vigneti e ai frutteti. Si parte dalle lavorazioni sottofila per arrivare alla raccolta di uva, cereali e farinacei passando per lavorazioni del terreno, interramento del concime e piantapali. Ma è proprio nel trattamento meccanico degli infestanti che l’esperienza e la tecnologia del costruttore abruzzese emerge in modo chiaro.

Coltivatore per frutteto Arrizza

In applicazioni di questo tipo l’esperienza è fondamentale. Sperimentazione sul campo, studio di valide metodologie, dialogo con gli utilizzatori sono le basi per arrivare a offrire una gamma di attrezzature realmente funzionali. Saper intercettare le esigenze degli addetti ai lavori non è affatto semplice. Soprattutto con l’evoluzione continua delle tecniche agronomiche che interessano vigneti e frutteti. Il costruttore italiano mette in campo un livello tecnologico molto elevato in cui sensoristica, motorizzazioni idrauliche, allestimenti e opzioni sono fra i livelli più elevati del mercato per garantire affidabilità e prestazioni.

Una gamma di attrezzature per rispondere ad esigenze precise

Le esigenze di chi opera nel settore sono molto precise: combattere le malerbe utilizzando metodologie meccaniche. Possibilmente senza rovinare le piante e, magari, anche nel minore tempo possibile. Le attrezzature Arrizza per le lavorazioni sottofila, sia singole che doppie, permettono agli agricoltori di affrontare con efficacia ed efficienza queste operazioni grazie a molteplici accorgimenti. Primo fra tutti la presenza degli scambiatori di calore che permette di avere sempre sotto controllo la temperatura dell’olio idraulico. In secondo luogo la possibilità di poter allestire in modo specifico l’attrezzatura sulla base degli spazi delle proprie colture. In più, l’impiego di tutta la migliore componentistica disponibile sul mercato.

Arrizza, tutta la specializzazione che serve nei vigneti e frutteti

2020-07-13T16:57:06+02:006 Luglio 2020|Categorie: ATTREZZI|Tag: , , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio