ATG Alliance Agristar II

Bando ‘Macchinari Innovativi’, tocca al Mezzogiorno

Bando ‘Macchinari Innovativi’, tocca al Mezzogiorno

Dal 23 luglio è possibile registrarsi sulla piattaforma del Ministero dello Sviluppo Economico per partecipare al nuovo bando ‘Macchinari Innovativi’. Le domande di accesso alle agevolazioni possono essere inviate a partire dal 30 luglio.

Si è dunque avviato l’iter che darà modo alle imprese agroalimentari di sostenere i programmi di investimento diretti a consentirne la trasformazione tecnologica e digitale e favorire la transizione verso il paradigma dell’economia circolare.

Macchinari Innovativi: ben 265 milioni sotto forma di finanziamento agevolato

La dotazione complessiva è di 265 milioni di euro, destinati a micro, piccole e medie imprese delle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. Il bando, firmato dal Ministro Patuanelli, è dunque un’occasione di rilancio per il sistema produttivo del Mezzogiorno.

Le risorse saranno concesse come contributi in conto impianti sotto forma di finanziamento agevolato, per una percentuale sulle spese ammissibili del 75 per cento. Gli importi di finanziamento vanno dai 400 mila ai 3 milioni di euro per l’acquisto di macchine agricole digitali e tecnologie abilitanti.

Bando ‘Macchinari Innovativi’, tocca al Mezzogiorno

Il nuovo bando Macchinari innovativi sostiene la realizzazione, nei territori delle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia, di programmi di investimento diretti a consentire la trasformazione tecnologica e digitale dell’impresa ovvero a favorire la transizione del settore manifatturiero verso il paradigma dell’economia circolare.

2020-09-04T08:57:27+02:001 Agosto 2020|Categorie: TRATTORI NEWS|Tag: , , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio