Un assaggio lo avevamo già gustato durante il Bauma dello scorso ottobre e ora, invece, arriva la portata principale: Bobcat sbarcherà anche nella regione EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa) con le attrezzature per la cura del manto erboso, che hanno già riscontrato un ottimo successo di vendite nel mercato americano. La nuova famiglia di attrezzi per la cura del manto erboso fa parte proprio della gamma dedicata alla manutenzione del suolo, tra le protagoniste della fiera di Monaco.

Gli attrezzi in questione saranno disponibili attraverso la rete di concessionarie autorizzate Bobcat. Il portafoglio, che è stato ampliato anche con attrezzi per impegni gravosi e durevoli del brand Ryan, include arieggiatori, andanatori, scarificatori, una traseminatrice e tagliazolle. Il marchio Ryan è presente sul mercato da oltre 75 anni ed è ben noto ai professionisti della cura del prato in Europa e Nord America.

Bobcat, per la cura dei manti erbosi arrivano le attrezzature di Ryan

La linea di attrezzature per manto erboso Ryan include le seguenti macchine robuste, facili da usare e di eccellente qualità:

  • Arieggiatori Lawnaire – Rimuovono piccole quantità di feltro e terra dal prato per migliorare l’aerazione naturale del terreno, favorire la penetrazione di acqua e fertilizzanti e rafforzare le radici. Produttivi, resistenti e facili da trasportare, gli arieggiatori Ryan garantiscono prestazioni elevate.
  • Gli andanatori REN-O-THIN – Gli andanatori sono concepiti per garantire una scarificazione efficiente ed efficace, ovvero per rimuovere gli strati di erba morta e mantenere il prato più verde e sano, riducendo il rischio di malattie. Il semplice meccanismo di regolazione dell’altezza permette di regolare la profondità di scarificazione fino a 6 mm sotto terra. Gli andanatori REN-O-THINoffrono la possibilità di usare avvolgitori o lame di taglio, senza l’ausilio di nessun attrezzo, e una tramoggia opzionale per la trasemina del prato.
  • Scarificatore Mataway – Concepito per il taglio verticale e il rinnovo del manto erboso, lo scarificatore a propulsione manuale semovente Mataway copre fino a 1700 m2/ora. La profondità di scarificazione può arrivare fino a 6 mm sotto terra usando cinque tipi di lame intercambiabili.
  • Traseminatrice Mataway – Performante e concepita per gli impieghi gravosi, la traseminatrice Mataway colloca i semi direttamente nei tagli nel terreno per una germinazione rapida e un contatto ottimale seme-terreno. Semina direttamente nel manto erboso esistente, senza strappare l’erba o il terreno.
  • Tagliazolle Jr. – I tagliazolle Jr. sono le macchine più utilizzate su campi da golf, campi sportivi, e nei settori del noleggio e del riassetto paesaggistico da oltre 75 anni. I quattro modelli di tagliazolle garantiscono prestazioni ottimali e lunga durata e sollevano la zolla di terra per spostare, ampliare o creare aiuole di fiori e cespugli. Le macchine possono anche essere utilizzate per rimuovere il manto erboso danneggiato e installare all’istante le nuove zolle.

Il commento

“Grazie all’ingresso nel segmento delle attrezzature per manti erbosi, possiamo ora offrire una gamma di prodotti molto competitivi per i lavori su campi sportivi, per le attività delle amministrazioni locali e istituzioni culturali, nonché per i settori del noleggio e del riassetto paesaggistico”, ha esordito Daniele Paciotti, Attachments & GME Product Line Director di Bobcat. “Questi prodotti sono adatti anche ai privati che devono gestire aree molto estese e che ci tengono a rendere i loro prati sempre migliori”.

“Oltre alle attrezzature per manto erboso Ryan, la gamma GME per la regione EMEA include trattori compatti e tosaerba, nonché le gamme esistenti di minipale cingolate e pale articolate di piccole dimensioni Bobcat. Sulla scia del successo riscosso sul mercato nordamericano, Bobcat si è prefissata l’ambizioso obiettivo di entrare tra i top tre fornitori di GME in Europa e raddoppiare la crescita sul mercato GME globale entro il 2027”, aggiunge Paciotti.

In primo piano

Valtra Q 305, la prova in campo [VIDEO]

La redazione di Trattori ha avuto l’occasione di provare uno dei primissimi modelli arrivati in Italia della nuova serie Q, la punta di diamante dell’offerta Valtra nel campo delle alte potenze. Ecco il video (in fondo all'articolo)

Articoli correlati