La divisione indiana del Gruppo Carraro continua a colpire nel segno: dopo la corposa espansione del polo indiano di Ranjangaon dedicato allo sviluppo di componentistica per mezzi pesanti e agricoli, il Gruppo è stato insignito del titolo di ‘Business Partner dell’Anno’ dalla divisione Construction Equipment di Mahindra, uno dei gruppi automotive più grandi del mondo, una realtà che attualmente vale ben 21 miliardi di dollari). Dunque, un riconoscimento prestigioso che riconosce le performance di Carraro, frutto del consolidamento di una relazione di fiducia lunga più di dieci anni.

Era il 2010, infatti, quando nell’ambito delle macchine movimento terra venne stretto un accordo tra le due realtà per una prima fornitura di assali posteriori per terne. Tale relazione si è man mano rafforzata fino a far diventare Carraro il partner di riferimento per l’intera driveline per questa applicazione dedicata al segmento off-highway. Negli anni le due aziende hanno lavorato fianco a fianco per sviluppare soluzioni tecnologiche adatte in particolare a mercati di nicchia, con l’obiettivo comune di creare valore per l’utente finale mettendo assieme le proprie rispettive competenze.

Carraro India, con Mahindra una collaborazione di successo

Così, anche grazie all’affidabilità delle soluzioni Carraro, Mahindra ha avuto modo di affermarsi sia nel mercato indiano che in quello dell’Africa. Proprio in funzione di questa speciale relazione, l’azienda indiana ha invitato il top management di Carraro India, nelle persone del Managing Director Balaji Gopalan e dell’Head Sales and Marketing Ashok Kumar Rai, a partecipare ad un importante evento nel corso del quale è stato appunto consegnato il prestigioso riconoscimento di Business Partner dell’Anno.

“È per noi una grande soddisfazione registrare l’apprezzamento di un cliente così importante – si legge nella nota del Gruppo Carraro – che ha riconosciuto la nostra capacità di garantire un adeguato supporto tecnico nonché la puntualità nei tempi di fornitura. Infine, parallelamente, sono stati apprezzati ancora una volta il nostro approccio e la capacità di gestire al meglio una relazione di business ritenuta altamente affidabile

In primo piano

Articoli correlati

GREEN XLR F88, ampliata la gamma di pneumatici radiali di GRI

Novità in casa GRI, tra i più grandi produttori di pneumatici della regione asiatica. Il produttore dello Sri Lanka ha infatti rimpolpato le sue gamme con un nuovo pneumatico radiale di flottazione appositamente progettato e sviluppato per autocisterne e rimorchi per liquami: si tratta del GREEN XLR...