Same Explorer 1200x120

Cifarelli torna al 100% nelle mani dell’omonima famiglia

L’M1200 è il top di gamma degli atomizzatori Cifarelli

Cifarelli Spa, storica azienda di Voghera che produce macchine professionali per l’agricoltura e il giardinaggio, torna al 100% nelle mani dell’omonima famiglia. Lo scorso 29 giugno ha infatti riacquisito ufficialmente il 30% di azioni. Azioni fino ad allora detenute da Emak, realtà reggiana leader nel comparto gardening ecura del verde.

Cifarelli, verso nuove sfide con rinnovato entusiasmo

Ecco le dichiarazioni di Renato Cifarelli, CEO dell’azienda

“Il riacquisto delle quote rappresenta un rinnovato impegno, da parte mia e di mio fratello Roberto, nella società fondata dai nostri genitori. Ringraziamo Emak per il fattivo rapporto di questi anni. Siamo pronti, insieme a tutto il nostro team, a continuare a puntare sullo studio e sullo sviluppo di prodotti professionali e sempre più innovativi.

Le due Aziende, si legge nel comunicato diffuso dalla società, proseguiranno la loro collaborazione in ambito tecnico, commerciale e distributivo per cogliere future reciproche opportunità di business.

In questi ultimi mesi, alcuni nostri macchinari sono stati strumenti fondamentali per la sanificazione; per il 2021 e per i prossimi anni, stiamo preparando un importante piano di investimenti che interesserà sia le nuove tecnologie sia la gamma prodotti.”

Nel 2020 abbiamo esportato già in oltre 70 paesi con una suddivisione del 19% in Africa, 39% nelle Americhe, 21% in Asia e 21% in Europa. L’export (escludendo le vendite al gruppo Emak) ha rappresentato il 92% del fatturato.

Le vendite, pur non ancora ai livelli del punto massimo del 2017 sono in forte ripresa rispetto al 2019.

Renato Cifarelli, CEO dell’azienda
2020-09-04T10:53:56+02:002 Settembre 2020|Categorie: EVENTI|Tag: , , |
IAT 23 OTTOBRE 874X90

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio