Ultimamente sta tornando spesso il Sud America quando si parla di FPT: dopo la presentazione delle novità di prodotto che lo storico produttore italiano di sistemi propulsivi ha fatto durante il brasiliano Agrishow 2022, è sempre dal Brasile, più precisamente dal Tecnoshow Comigo 2022 di Rio Verde, che la Casa di Torino ha puntato i riflettori sulla nuova irroratrice Leeb VL sviluppata da Horsch. Una macchina dedicata all’irrigazione dei campi che monta proprio un sistema propulsivo FPT appartenente alla collaudatissima famiglia NEF: l’N67.

FPT, con l’N67 a fianco delle irroratrici Horsch

Il motore della Leeb VL è un propulsore a sei cilindri (con 4 valvole per cilindro) da 6,7 litri e 280 CV di potenza a 2000 giri/min, in grado di offrire livelli elevati di coppia (1035 Nm a 1500 giri/min) e potenza e lunghi intervalli di manutenzione. Dal punto di vista tecnico, l’FPT N67 si caratterizza per l’iniezione Common Rail ed è dotato di quattro valvole per cilindro, a garanzia di prestazioni elevate con consumi ridotti. Il motore è compatibile con la normativa Stage 3A grazie al sistema I-EGR per il ricircolo interno dei gas di scarico, senza componenti aggiuntivi. Il turbocompressore a geometria fissa (FGT) ottimizza la curva di potenza anche a bassi regimi del motore, assicurando un rendimento massimo in condizioni avverse e garantendo così un miglior controllo dell’operatore e prestazioni migliori della macchina, oltre a una maggior efficienza del carburante.

Il commento

“La tecnologia di FPT è riconosciuta in tutto il mondo ed è un punto di riferimento anche per le irroratrici che HORSCH commercializza in Europa. Grazie a questo concept, ora i clienti del Brand tedesco possono beneficiare di tutta l’efficienza e la produttività di cui hanno bisogno per le loro attività in Brasile,” afferma Edinilson Almeida, Product Marketing Specialist di FPT Industrial. “Il nostro obiettivo è sviluppare soluzioni progettate per migliorare al massimo l’esperienza del cliente.” PRESENZA GLOBALE L’affidabilità della famiglia NEF è comprovata da quasi due milioni di esemplari prodotti in tutto il mondo, per diversi tipi di applicazioni off-road, on-road, marine e di power generation.

In primo piano

Innovation Agri Tour 2022, il VIDEO della seconda tappa

La seconda tappa, dal titolo "AI e automazione. Nuovi fattori per il precision farming", si è svolta il 12 maggio. Tanti gli argomenti affrontati: dalle mappe di prescrizione "statiche", alla gestione just in time del campo che permette di conoscere le condizioni di ogni pianta momento per momento. ...

Articoli correlati