Case IH

John Deere 8RX 370, tu vuo’ fa’ l’americano

John Deere 8RX 370 – Quando lo scorso agosto abbiamo varcato i cancelli del quartier industriale di Waterloo (Iowa) rispondendo al prestigioso invito di John Deere per l’anteprima assoluta delle nuove serie 7R e 8R, pareva quasi di essere entrati in una sorta di ‘Area 51’ per la scrupolosità con cui i trattori di ultima concezione erano mantenuti nascosti.

John Deere 8RX 370

Rispettando il rigoroso protocollo di riservatezza che vietava categoricamente qualsiasi fuga di notizia prima di Agritechnica, abbiamo avuto l’esclusivissimo privilegio di vedere e provare i nuovi modelli di alta potenza direttamente sui campi interni alla roccaforte John Deere dove gli stessi vengono progettati e prodotti.

John Deere 8RX 370, in prova il più potente degli AutoPowr

Proprio in quella speciale occasione, abbiamo avuto l’onore di testare anche la novità più acclamata nell’ambito del rinnovo generazionale, ossia l’inedita gamma 8RX caratterizzata da un allestimento permanente a quattro cingoli. In particolare, dei quattro modelli proposti a listino con tale innovativa configurazione, oggetto della nostra prova è stato il più potente disponibile con trasmissione a variazione continua AutoPowr, ovvero l’8RX 370.

John Deere 8RX 370

Il design del cofano dell’8RX è lo stesso del nuovo 8R convenzionale a quattro pneumatici. Le linee del muso sono state ridisegnate in collaborazione con lo studio californiano BMW Designwork, conferendo al bodybuilder un’espressione più vivace e determinata. In regia c’è il sei cilindri PowerTech PSS da 9,0 litri, il sistema di aspirazione vanta due turbocompressori in serie con primo stadio a geometria fissa e secondo a geometria variabile.

John Deere 8RX 370, oltre quota 400 cavalli

Sull’8RX 370 la taratura originale del propulsore prevede una potenza nominale di 370 cavalli e una potenza massima a 1.900 giri al minuto di 407 cavalli. In fase di trasporto o in applicazioni con la pto, il sistema IPM permette di arrivare fino a 420 cavalli. La coppia massima di ben 176,6 chilogrammetri si ha un regime motore di 1.600 giri al minuto. Valori ‘monstre’, pur non trattandosi della taratura propulsore più spinta disponibile (che è quella del modello di punta 8RX 410).

John Deere 8RX 370

GUARDA GRATIS LO SFOGLIABILE DIGITALE

Scopri di più

Leggi la prova completa sulla rivista Trattori
GUARDA GRATIS LO SFOGLIABILE DIGITALE
2020-05-03T10:08:02+02:003 Maggio 2020|Categorie: PROVE|Tag: , , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio