kubota 1200x120

Valtra Connect: dalla riparazione dei guasti alla manutenzione preventiva, i servizi del costruttore finlandese

La presentazione della quinta generazione degli storici trattori della Serie A e l’avvio delle celebrazioni per il settantesimo anniversario del produttore finlandese hanno rappresentato anche il momento per fare il punto sui servizi digitali presenti nel portafoglio del produttore. Da diversi anni infatti Valtra Connect consente ai proprietari di trattori e ai loro tecnici di assistenza locali di monitorare i dati del mezzo agricolo da remoto. Nel prossimo futuro i clienti potranno scegliere di rendere questi dati disponibili al Machine Monitoring Center di AGCO che, tramite l’elaborazione e l’analisi dei dati trasmessi dai trattori, consente di rilevare in anticipo se c’è bisogno di assistenza.

Valtra Connect, anticipare il fermo macchina la chiave di volta per l’operatività del futuro

“Normalmente i team di assistenza si attivano in caso di guasti visibili, ma in futuro sarà anche possibile prevedere una grande varietà di esigenze di assistenza in anticipo. Per esempio, se un componente ha raggiunto la fine del ciclo di vita potrà essere sostituito nel corso della manutenzione, prima che si rompa,” ha spiegato Jani Rautiainen, Director, Parts and Service.

I sensori del trattore misurano decine di variabili diverse, come le velocità, le temperature, le pressioni, le ore di funzionamento, i flussi e così via. Se il Machine Monitoring Center rileva che un componente sta per rompersi, basandosi sulla sua temperatura, sulle ore di funzionamento e sulla pressione, per esempio, sarà possibile inviare un messaggio al centro assistenza locale o al cliente.

“Il centro assistenza autorizzato Valtra più vicino al cliente riceverà un messaggio che spiega il possibile guasto, le istruzioni per ripararlo e include un elenco dei componenti richiesti e una stima del tempo necessario per effettuare le riparazioni. In questo modo il centro assistenza e il cliente hanno la possibilità di concordare un appuntamento per la manutenzione del trattore,” ha aggiunto Rautiainen.

Cabina di monitoraggio, il servizio è già disponibile per altri trattori del Gruppo

Il nuovo servizio è stato testato nel 2020 in condizioni reali con i clienti. Lo stesso sistema è già in uso o è stato introdotto per altri trattori, mietitrebbia e irroratrici AGCO, pertanto esiste già una ricca casistica di esperienza pratica del servizio.

“Il servizio è già in fase di implementazione. Il sistema è in costante sviluppo e migliora costantemente anche la capacità di rilevare possibili problemi in anticipo e fornire ai tecnici di assistenza e al cliente le istruzioni di riparazione. Il lavoro di sviluppo è facilitato dal fatto che possiamo utilizzare le stesse tecnologie in altri prodotti AGCO.”

Valtra Connect

Il Machine Monitoring Center di AGCO che gestisce le richieste provenienti dai trattori del Gruppo

Piena operatività, ma senza costi aggiuntivi

Il nuovo servizio sarà offerto nell’ambito di Valtra Connect, senza alcun costo aggiuntivo per i clienti e senza dover implementare nuovi hardware e software. Per i clienti Valtra Connect esistenti, l’accesso al servizio sarà semplice e, se lo desiderano, potranno anche scegliere di non avvalersene.

2021-02-10T16:58:59+01:0010 Febbraio 2021|Categorie: AGRICOLTURA 4.0|Tag: |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio