Il Deutz-Fahr 6150.4 RVShift che abbiamo provato è un trattore leggero, con un passo di poco più di 2.5 metri, ma con un carico ammissibile di oltre 10 ton. Si tratta quindi di un trattore agile e maneggevole ma allo stesso tempo abbastanza potente per utilizzare una vasta gamma di attrezzature. Dunque, un trattore versatile, ideale per fare praticamente qualunque lavorazione in un’azienda di medie dimensioni, dai lavori di trasporto a quelli aziendali per arrivare in campo aperto.

Nei campi pavesi lo abbiamo usato con un ripuntatore e le impressioni sono state ottime. Sotto al cofano romba un compatto Farmotion 45 da 4 cilindri e 3.850 cc di cilindrata, in grado di erogare fino a 156 cv e 663 Nm di coppia massima (a 1.400 giri/min). Un motore generoso, nonostante la piccola cubatura. Il cambio è ovviamente l’RVShift, ovvero un Full PoweShift con 20 marce in avanti e 16 in retro.

In primo piano

Kubota M6-142, mettilo dove vuoi. La prova in campo

Per caratteristiche e dimensioni il nuovo utility di Kubota si inserisce nella fascia premium ma il prezzo resta accessibile. Tutto ruota attorno al ‘motorone’ da 6,1 litri inedito per i competitor di pari categoria

Articoli correlati