Same Explorer 1200x120

Fendt MOMENTUM, la seminatrice di precisione per grandi estensioni

Fendt, nell’ultima conferenza stampa che ha tenuto digitalmente, non è stata parca. Anzi, si è profusa con forza nel raccontare i suoi prodotti, la sua visione attuale e le sue strategie future di mercato. Ecco, su tutto questo, non ci piove. A dimostrarlo non solo le roboanti novità annunciate, come la nuova serie di Fendt 200 Vario o le mietitrebbie IDEAL 10 T, ma anche gli approfondimenti e i ritocchi apportati alla innovativa seminatrice di precisione del marchio, la Fendt MOMENTUM.

Fendt MOMENTUM

Fendt MOMENTUM, l’avventura di mercato in mercato

Nel 2019 Fendt ha presentato per la prima volta in Brasile la variante sudamericana della nuova seminatrice di precisione. Invece, nel corso della semina di quest’anno, la seminatrice di precisione nordamericana ed europea veniva impiegata sui campi di Nord America ed Europa orientale.

Nel corso del Fendt MOMENTUM Crop Tour gli agricoltori hanno potuto già toccare con mano le tecnologie innovative. Lo hanno fatto sulla seminatrice di precisione per grandi estensioni con semina monogerme, anche a velocità elevata.

Sul mercato dell’Europa orientale la seminatrice di precisione può essere ordinata in due versioni.

  • La Fendt MOMENTUM 16, che dispone di 16 file con un telaio di 12 metri di larghezza
  • Fendt MOMENTUM 24 presenta 24 file con un telaio di 18 metri di larghezza

Per entrambe le macchine, la distanza tra le file è di 70 cm e il volume dei due serbatoi per semi è di 4.581 litri. Invece, il volume del serbatoio opzionale per concimi liquidi è di 3.785 litri.

Fendt MOMENTUM, precisione al 99,5%

Telaio flessibile e sofisticato sistema di singolarizzazione. Grazie a questi, la seminatrice di precisione per grandi estensioni Fendt MOMENTUM è in grado di porre il seme in modo accurato e uniforme nel terreno. Questo permette di massimizzare il potenziale di raccolta. I sensori della Fendt MOMENTUM rilevano, valutano e visualizzano i dati di ogni unità di semina in tempo reale al fine di ottimizzare costantemente la semina.

La singolarizzazione accurata e la posa meticolosa delle sementi influiscono notevolmente sulle rese colturali. Nella seminatrice monogerme sono integrate anche tecnologie di precisione sviluppate da Precision Planting del gruppo AGCO. Grazie al singolarizzatore vSet, al relativo azionamento vDrive e ai tubi di caduta SpeedTube, la Fendt MOMENTUM è sinonimo di accuratezza nella singolarizzazione e nel posizionamento delle sementi anche a velocità elevata.

I diversi semi, come mais, girasole o soia, vengono separati dall’unità di singolarizzazione vSet mediante depressione e quindi posizionati con precisione. L’unità di singolarizzazione vSet lavora con una precisione del 99,5% anche a velocità di semina elevata. La tecnologia di precisione permette di evitare la mancata o la doppia posa del seme. L’azionamento elettrico vDrive attiva con affidabilità l’unità tecnologica  e tutti i parametri di impostazione vengono implementati direttamente.

Adattamento ottimale alle condizioni e ai profili del terreno

Le irregolarità del terreno su superfici coltivate o campi in pendenza possono rappresentare una sfida per le seminatrici per grandi estensioni, in quanto devono adattarsi in modo ottimale alle condizioni del suolo e del campo sull’intera larghezza di lavoro. La Fendt MOMENTUM dispone della barra VCT (Vertical Contouring Toolbar) e della zavorratura automatica delle file DeltaForce.

Il telaio della Fendt MOMENTUM è suddiviso in tre sezioni indipendenti per adattarsi alla perfezione alle condizioni del campo e del terreno. Ogni sezione include un telaio strutturato in due parti, composto da un telaio principale e un telaio di semina al quale sono applicate le unità di semina.

I sensori di posizione sul telaio e sulle unità di semina determinano sia l’allineamento dell’unità di semina rispetto al telaio sia l’allineamento del telaio rispetto al telaio principiale. In questo modo le unità di semina e il telaio si adeguano con flessibilità alle irregolarità del terreno anche durante la marcia e garantiscono che l’unità di semina venga condotta sempre parallelamente al terreno.

Fendt MOMENTUM

Il sistema di zavorratura

Le unità di semina posano il seme soltanto in presenza di contatto omogeneo al terreno e alla profondità ideale. Il sistema di zavorratura delle file DeltaForce adegua automaticamente la pressione di zavorratura per mantenere il contatto con il terreno anche in presenza di irregolarità o velocità di semina elevata.

La pressione presente sulla ruota di controllo della profondità viene determinata a 200 Hz. In caso di scostamenti dovuti al ridotto contatto con il terreno, la pressione di zavorratura viene incrementata fino a raggiungere il contatto desiderato. Grazie all’interazione di VCT e DeltaForce, la seminatrice di precisione è in grado di allineare irregolarità del terreno fino a 1,65 metri.

La capacità di adattamento al terreno è migliorata anche dall’innovativo carrello tandem, agganciato a un asse oscillante. Grazie a quest’asse, il carrello tandem è così in grado di adattarsi perfettamente a qualsiasi superficie irregolare. Sul campo, il carrello tandem consente di sfruttare caratteristiche come quelle delle cingolature senza perdere i vantaggi degli pneumatici per il trasporto.

Fendt MOMENTUM

2020-10-18T20:43:42+02:0016 Ottobre 2020|Categorie: ATTREZZI|Tag: , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio