Progettate per lavorare su terreni con sassi di dimensioni comprese tra 200 e 250 millimetri di diametro, le interratrici pieghevoli Rotostone Titan sviluppata da Massano (storico produttore di macchinari agricoli di Savigliano nel cuneese) sono rivolte a contoterzisti e aziende agricole di grandi dimensioni. La gamma comprende 6 modelli con larghezza di lavoro compresa tra 4,2 e 7,2 metri che richiedono trattori di potenza tra 180 e 360 cavalli.

Massano

Nei trasporti il telaio pieghevole a 4 pistoni permette di contenere l’ingombro entro i 2,8 metri per i modelli 420/460/500/540 e i 3 metri per i modelli 600 e 720. Dotate di attacco universale a tre punti di seconda e terza categoria, cambio monovelocità per presa di forza a 1.000 g/min e doppia trasmissione laterale a ingranaggi, le Titan di Massano operano con un rotore del diametro di 540 millimetri dotato di 4 o 6 zappe a vanga per flangia, per un totale di 80/120 sul modello più piccolo a 144/216 su quello più grande. Posteriormente, un rullo a griglia del diametro di 600 millimetri provvede all’affinamento del terreno.

In primo piano

Innovation Agri Tour 2022, il VIDEO della seconda tappa

La seconda tappa, dal titolo "AI e automazione. Nuovi fattori per il precision farming", si è svolta il 12 maggio. Tanti gli argomenti affrontati: dalle mappe di prescrizione "statiche", alla gestione just in time del campo che permette di conoscere le condizioni di ogni pianta momento per momento. ...

Articoli correlati