Brevità e incisività: due vocaboli che calzerebbero a pennello alla struttura che Uncai ha pensato per il suo nuovo podcast dedicato al mondo dell’agromeccanica. Si chiamerà, nomen omen, “Raccolto Digitale” e racconterà le storie di chi lavora quotidianamente per garantire un’agricoltura sempre più innovativa e sostenibile, di fatto ponendosi come un’opportunità unica per ascoltare direttamente dalle voci dei contoterzisti le loro esperienze, aspettative e le sfide che affrontano ogni giorno.

“Per comprendere a fondo il settore agromeccanico e per dare risalto al lavoro prezioso che i contoterzisti svolgono ogni giorno non mancheranno approfondimenti sulle ultime tecnologie e macchinari che stanno rivoluzionando il lavoro nei campi; discussioni su come i contoterzisti possono contribuire alla salvaguardia dell’ambiente e adottare pratiche agricole sostenibili. Proveremo, inoltre, a esplorare il ruolo crescente della digitalizzazione e dell’automazione nell’agricoltura moderna. E naturalmente porteremmo all’attenzione degli ascoltatori storie di successo, con interviste a contoterzisti che stanno facendo la differenza”, illustra il presidente di Uncai Aproniano Tassinari.

Potrebbe interessarti

“Raccolto Digitale”, le prime due puntate su Aproniano Tassinari

E proprio al presidente di Uncai sono dedicati i primi due episodi del podcast, ciascuno di circa 7 minuti. Aproniano Tassinari ripercorre alcuni momenti salienti della sua carriera. Un viaggio che ebbe uno snodo cruciale nel 1991, quando, in seguito al crollo della Federconsorzi, gli fu affidata la sfida di creare ex novo la rete vendita di New Holland in soli sei mesi, e fu un successo. Il podcast ha una cadenza mensile ed è disponibile per l’ascolto sulla piattaforma Spotify e sul sito blog.contoterzisti.it, dove gli ascoltatori potranno immergersi nelle narrazioni di chi fa dell’agricoltura non solo un lavoro, ma una vera e propria missione.

“Ogni episodio sarà un tassello che compone il mosaico di un settore, quello agromeccanico, in continua evoluzione, evidenziando come la tecnologia, la digitalizzazione e il loro uso professionale stiano trasformando l’agricoltura”, conclude il presidente Tassinari. “Invitiamo tutti a sintonizzarsi e a scoprire le voci autentiche dei protagonisti dell’agricoltura moderna”.

In primo piano

Nobili, ventata di novità a Enovitis 2024

Diserbatrici, trince pacciamatrici e irroratrici: Nobili cala il tris di novità in occasione di Enovitis, la fiera itinerante dedicata ai macchinari per il vigneto. Focus su OTF PLUS della gamma VENTIS

Articoli correlati