Fliegl rimpolpa il proprio portafoglio prodotti con una nuova aggiunta, il semirimorchio ribaltabile posteriore a 2 assi ZHKA 350. Dotato di cassone ribaltabile, porta in dote una serie di caratteristiche progettate per garantire prestazioni e versatilità ottimali, in linea con le mutate esigenze del settore agricolo, con le aziende che diventano sempre più grandi e le distanze da percorrere sempre più lunghe. Pensato per essere trainato da mezzi potenti – trattori agricoli e stradali -, ha un peso lordo di circa 31 ton e un peso a vuoto di circa 6 ton a seconda dell’equipaggiamento, lo ZHKA 350 offre un carico utile di spessore. E il frontale del telaio curvo di colore grigio nova non presenta angoli o spigoli.

ZHKA 350, la soluzione Fliegl per i trasporti agricoli pesanti

Il telaio dello ZH350 è in grado di assorbire in modo ottimale le forze che agiscono verticalmente e di trasferirle alla piastra della ralla. Sul lato inferiore del telaio curvo è presente una guida in acciaio che semplifica l’aggancio e previene i danni. La forma arrotondata facilita anche le manovre, poiché la motrice ha una maggiore libertà di movimento senza superfici angolari. Il cassone in alluminio, lungo 9300 mm, è conico e diventa più largo verso la parte posteriore, favorendo lo scarico di qualsiasi merce da trasporto agricolo.

Anche i materiali umidi come il letame e l’insilato scivolano via facilmente. La parete posteriore con guarnizione in gomma e tenditori e la botola per cereali da 400 x 400 mm rendono lo ZHKA 350 versatile per un’ampia gamma di merci da trasportare, tra cui cereali e persino semi di colza, nonché carichi umidi come il letame. Non c’è fuoriuscita di liquidi, poiché il corpo è completamente sigillato. Particolarmente degna di nota è la parete posteriore a pendolo con cerniere a doppio snodo e chiusura a doppio gancio, che consente un livellamento laterale fino a 300 mm e uno scarico rapido.

Potrebbe interessarti

Le sospensioni pneumatiche, oltre a permettere il regolamento dell’inclinazione, garantiscono una guida molto fluida sulla strada. Durante il processo di ribaltamento, la funzione di abbassamento dell’inclinazione può anche essere disattivata. Presente anche una leva di regolazione per il sollevamento e l’abbassamento consente il controllo attivo delle sospensioni pneumatiche.

A seconda della configurazione di velocità, sugli assi rigidi possono essere montati pneumatici 600/55 R26,5 (per velocità fino a 60 km/h) o 24 R20,5 (fino a 80 km/h). Per assicurare il carico, lo ZHKA 350 viene fornito di serie con un telo avvolgibile con piattaforma. La piattaforma in piedi nella parte anteriore del semirimorchio ribaltabile Fliegl è imbullonata direttamente al manicotto del cilindro di ribaltamento. In questo modo la piattaforma può ruotare all’indietro sulla piastra della ralla quando viene ribaltata, riducendo la sporgenza in avanti rispetto al perno di articolazione.

L’alimentazione dell’aria compressa e i collegamenti elettrici sono installati sulla piattaforma, consentendo al conducente di accoppiare i collegamenti in piedi. I progettisti Fliegl hanno posizionato i collegamenti in modo tale che il conducente possa raggiungerli senza dover strisciare sotto il veicolo. Come opzione è disponibile un tetto pieghevole idraulico “TopLift Light”. Il tetto pieghevole offre una copertura semplice e veloce per l’insilato e il cippato e, a seconda della variante di equipaggiamento, può essere comodamente controllato dal posto di guida tramite radiocomando.

In primo piano

Nobili, ventata di novità a Enovitis 2024

Diserbatrici, trince pacciamatrici e irroratrici: Nobili cala il tris di novità in occasione di Enovitis, la fiera itinerante dedicata ai macchinari per il vigneto. Focus su OTF PLUS della gamma VENTIS

Articoli correlati

Nobili, ventata di novità a Enovitis 2024

Diserbatrici, trince pacciamatrici e irroratrici: Nobili cala il tris di novità in occasione di Enovitis, la fiera itinerante dedicata ai macchinari per il vigneto. Focus su OTF PLUS della gamma VENTIS