CNH Industrial ha divulgato i risultati economici del primo trimestre del 2024, conclusi lo scorso 31 marzo 2024. L’utile netto si è attestato sui 402 milioni di dollari mentre l’utile diluito per azione è di 0,31 dollari, rispetto all’utile netto di 486 milioni di dollari e all’utile diluito per azione di 0,35 dollari dei tre mesi conclusi il 31 marzo 2023.

Il fatturato consolidato è stato di 4,82 miliardi di dollari (in calo di circa il 10% rispetto al 1° trimestre 2023) e il fatturato netto delle Attività industriali è stato di 4,13 miliardi di dollari (in calo di circa il 14% rispetto al 1° trimestre 2023). La liquidità netta utilizzata nelle attività operative è stata di 894 milioni di dollari e l’assorbimento del Free Cash Flow industriale è stato di 1.209 milioni di dollari nel primo trimestre.

Potrebbe interessarti

Il margine EBIT rettificato del segmento Agricoltura del primo trimestre è diminuito di 200 punti percentuali rispetto all’anno precedente, raggiungendo il 12,5%; il settore Costruzioni è aumentato di 150 punti percentuali, raggiungendo il 6,7%

Nella nota in cui ha pubblicato i risultati del primo trimestre, CNH ha già annunciato di aver messo in campo programmi di riduzione dei costi per mitigare l’impatto del rallentamento dei mercati sulle finanze aziendale. Gli obiettivi per l’intero 2024, poi, sono già stati ricalibrati in base alle proiezioni più basse del settore agricolo.

“Nel primo trimestre, il team di CNH ha affrontato un contesto di mercato in calo, con una domanda industriale inferiore che persisteva soprattutto in Sud America e in Europa. Prevedendo questi venti contrari, stiamo continuando a migliorare ciò che possiamo controllare: l’efficienza produttiva, l’esecuzione commerciale disciplinata, le riduzioni delle spese generali, amministrative e di vendita e gli investimenti ponderati in prodotti e tecnologie”, ha commentato il CEO Scott W. Wine.

“Come sempre, il team affronta le sfide con determinazione e lavora diligentemente per offrire soluzioni ai nostri clienti. Vorrei ringraziare i nostri dipendenti e i nostri concessionari per il loro incessante sostegno agli agricoltori e ai costruttori del mondo”.

In primo piano

Nobili, ventata di novità a Enovitis 2024

Diserbatrici, trince pacciamatrici e irroratrici: Nobili cala il tris di novità in occasione di Enovitis, la fiera itinerante dedicata ai macchinari per il vigneto. Focus su OTF PLUS della gamma VENTIS

Articoli correlati