same

Fendt, è record di vendite di trattori in Germania e Francia. I campi si tingono di Vario

Il mercato trattori in Germania non ha risentito dei devastanti effetti inflitti dal Covid-19 ma anzi, contro ogni pronostico, ha segnato un incredibile aumento di 3.058 unità rispetto al 2019. I trattori venduti sono così passati dai 28.979 dell’anno prima ai 32.037 del 2020. E il Gruppo Agco/Fendt, sicuramente complice anche il lancio della nuova generazione di Vario combinata alla tecnologia Fendt One, ne ha giovato moltissimo, piazzandosi al primo posto della classifica delle vendite, raggiungendo una quota di mercato del 21,3% per i trattori con potenze a partire dagli 0 CV. Un risultato importante che il costruttore di Marktoberdorf ha ripetuto anche in Francia, andando a segnare un nuovo record per le quote di mercato dei trattori con potenze a partire dai 51 CV. Una crescita decisiva dunque per Fendt, rimarcata anche dagli ottimi risultati registrati in Italia, con 1.253 unità immatricolate nel 2020.

Fendt

Fendt, nonostante la pandemia il 2020 col segno più

A pubblicare i risultati del mercato 2020 in Germania è stata, come di consueto, l’Autorità Federale Tedesca per i Trasporti Automobilistici (KBA). Le registrazioni di nuovi trattori in terra teutonica nel 2020 hanno visto AGCO/Fendt come il leader di mercato in tutte le classi di potenza.

“Nel 2020 uno su cinque nuovi trattori registrati era un Vario”, afferma Andreas Loewel, Direttore Vendite Fendt Germania. “L’aumento della nostra quota di mercato dell’1,6% rispetto al 2019 rappresenta un eccellente traguardo ottenuto dal team vendite di Fendt Germania e dai nostri dealer. Senza la flessibilità dimostrata e il continuo lavoro dei nostri partner di vendita durante il difficile periodo legato al Coronavirus nel 2020, un simile risultato non sarebbe stato possibile”.

Fendt

La tabella con i dati di vendita di trattori in Germania nel 2020

Fendt, nel 2020 un trattore su cinque è un Vario

Con le nuove generazioni di Fendt 200 Vario, Fendt 200 V/F/P Vario e Fendt 300 Vario, ognuno dei quali equipaggiato con la nuova filosofia operativa FendtONE, Fendt ha presentato tre nuove serie nelle classi di minore potenza. Questo ha portato anche ad un aumento d’interesse da parte del cliente.

Fendt ha conquistato un nuovo record nella classe di performance dai 51 CV in su. In questa categoria il marchio ha raggiunto una quota di mercato del 27,2%, con un aumento dell’1,7% rispetto al 25,5% dell’anno precedente. Il divario con il secondo classificato si amplia del 9,3%.

Ottimi risultati anche con il blocco della produzione: lo sforzo delle maestranze

“Il 2020 è stato un anno davvero particolare per me. Non solo ho acquisito il ruolo di Presidente del Comitato Direttivo AGCO/Fendt, ma la pandemia globale ci ha colpiti direttamente a livello aziendale nella prima metà dell’anno”, afferma Christoph Gröblinghoff, Presidente del Comitato Direttivo del Gruppo.

“A causa delle problematiche legate alla consegna di componenti da parte dei nostri fornitori, abbiamo dovuto cessare la produzione di trattori a Marktoberdorf per cinque settimane. È stato solo grazie all’impegno e agli sforzi da parte dell’intero team Fendt – dagli acquisti fino alla produzione e alle vendite – che siamo stati in grado di compensare il periodo di inattività e quindi di rifornire i nostri clienti. Per questa ragione, vorrei ringraziare sinceramente tutti per il loro straordinario impegno”, afferma il direttore Fendt.

Anche oltralpe i risultati sono stellari

La pandemia di Coronavirus ha colpito la Francia e il mercato agricolo francese in modo particolarmente pesante. Con un totale di 24.271 trattori standard registrati nel 2020, il mercato complessivo è sceso del 7,5% rispetto all’anno precedente. “Nonostante il periodo difficile, Fendt è riuscita ad aumentare la propria quota di mercato nella categoria di trattori dai 51 CV in su al 14,9%”, ha proseguito Gröblinghoff.

“Il nostro team presente nel mercato agricolo più grande d’Europa da molti anni sta svolgendo un ottimo lavoro.” Negli ultimi dieci anni Fendt ha costantemente aumentato la sua quota di mercato. Nel 2020 la quota di mercato di trattori Fendt dai 51 CV è aumentato dell’1,3%. 10 anni fa il gruppo possedeva in Francia una quota di mercato dell’8,03%. Nella categoria di trattori specializzati, in Francia i Fendt 200 V/F/P Vario ricoprono anche il ruolo di leader di mercato con una quota del 19,4%.

2021-01-25T10:17:56+01:0021 Gennaio 2021|Categorie: TRATTORI NEWS|Tag: |