Nemmeno il tempo di svelare le nuove versioni elettriche che è già tempo di novità per i carri miscelatori semoventi top di gamma si Faresin. L’ammiraglia di gamma, inizialmente proposta nelle cubature 30 e 36 m3, ora è disponibile anche con la straordinaria capacità di 40 metri cubi, per soddisfare le esigenze di aziende agricole ancora più grandi, in linea con i trend del settore zootecnico europeo. Si tratta di un grande macchinario a tre coclee verticali, presentato a Eima 2022 e aggiornamento costantemente durante tutto il 2023.

Potrebbe interessarti

Dotato di tre assali sterzanti, con l’anteriore ed il posteriore motrici a trazione integrale permanente, Leader PF3 è estremamente maneggevole in ogni tipologia di stalla, pur avendo dimensioni imponenti. Il motore collocato sul retrotreno permette una migliore dissipazione del calore, una visibilità panoramica laterale e una migliore accessibilità durante le operazioni di manutenzione. Inoltre, rispetto alle versioni a due coclee, Leader PF3 monta una fresa maggiorata, larga ben 2200 mm per una rapida asportazione del materiale.

Il generoso canale di carico con una largo di 800 mm è dotato di un nastro in gomma che permette di trasportare velocemente il prodotto all’interno della vasca di miscelazione. La velocità di trasporto è regolabile in funzione del componente da caricare. 

Leader PF3 dispone inoltre dell’esclusivo sistema Ecotronic che permette di preparare in tutta facilità miscelate costanti ed automatizzate. Questo nuovo sistema interconnette tra loro tutti i dispositivi della macchina e permette, partendo dalla ricetta, di programmarne tutte le attività a seconda delle materie prime che vengono via, via caricate. Un processo che garantisce, grazie a parametri rigorosi, una gestione ottimale di tutti gli strumenti di carico, taglio e miscelazione per preparare un unifeed della miglior qualità possibile.

La gamma Leader PF3 porta in dote una trasmissione idrostatica di nuova concezione, che garantisce un’elevata sicurezza di marcia e un comfort di guida senza precedenti con velocità fino a 40 km/h (per gli spostamenti tra i locali aziendali), anche nelle situazioni più impegnative grazie al robusto telaio e al sistema di sospensioni pneumatiche autoregolabili in altezza a seconda del carico.

In primo piano

Articoli correlati