CUMMINS HEAD BANNER 11

New Holland T6.160 Dynamic Command, ampliata la gamma di trattori ‘Dual Clutch’

Proprio in concomitanza con l’avvio dei lavori all’EIMA Digital Preview, anche New Holland Agriculture cala il suo personalissimo poker extra-large composto non da quattro carte ma da sei, come i cilindri che porterà in dote il nuovo New Holland T6.160 Dynamic Command, un trattore in cui il collaudato motore a 6 cilindri NEF di FPT va a braccetto con le tecnologie proprietarie “Dual Clutch” e CVT.

New Holland T6.160 Dynamic Command, 10,5 ton di versatilità

Fresco di nomina tra i finalisti del Tractor of the Year 2021, premio in cui la nostra rivista figura tra gli organizzatori e i giurati, New Holland T6.160 Dynamic Command, in linea con i tanto agognati obiettivi di efficienze, produttività e versatilità viene proposto con un pacchetto compatto, con un passo di 2,6 metri e un peso lordo del veicolo di 10,5 tonnellate.

Di seguito, le parole di Benjamin Davies, Responsabile Global Product Marketing per la Serie T6.

“In questo segmento, New Holland vanta una grande tradizione. Tradizione iniziata più di 30 anni fa, quando abbiamo lanciato il primo trattore compatto a 6 cilindri sul mercato. Era il 7810, che ha rappresentato un’autentica svolta. Il nuovo T6.160 Dynamic Command si basa su questo retaggio per offrire agli agricoltori un trattore a 6 cilindri Stage V, compatto, a bassa potenza che integra tecnologie mirate a migliorare l’efficienza dell’operatore.”

New Holland T6.160

Due modelli, tra i 135 e i 145 cv

Al momento la gamma T6 offre due modelli a sei cilindri equipaggiati con il Dynamic Command: l’attuale T6.180 da 145 CV e il nuovo T6.160 da 135 CV – l’unico trattore a 6 cilindri compatto con potenza nominale inferiore a 140 CV disponibile sul mercato.

“Il T6.160 Dynamic Command (che sarà disponibile a partire dalla seconda metà del 2021) offre tutti i vantaggi dell’esclusiva tecnologia a doppia frizione ‘Dual Clutch'”, ha commentato dal canto suo Christel Diebolt, Product Marketing Manager, Europe.

Un sistema che “ha fatto il suo debutto negli sport motoristici nel 1980, vincendo le gare grazie ai cambi di marcia più veloci in pista. I clienti potranno usufruire della massima trazione senza perdita di coppia durante i cambi marcia e con un minimo consumo di carburante.”

New Holland T6.160

Il motore e la doppia frizione

Il T6.160 Dynamic Command è dotato del potente e collaudato motore NEF a 6 cilindri da 6,7litri che genera 135 cavalli di potenza nominale e offre un’eccezionale trattività, stabilità del motore con carichi fluttuanti e un’efficiente freno motore in discesa e durante il trasporto. Il nuovo modello T6 è caratterizzato dall’esclusiva trasmissione Dynamic Command 24×24 sviluppata internamente da New Holland.

Il design innovativo, con cambi di marcia mediante pulsante (8 rapporti sotto carico) con tecnologia Dual Clutch e 3 cambi gamma robotizzati mediante pulsante, assicura che venga sempre innestata la marcia ideale per l’applicazione.

Le soluzioni per l’agricoltura di precisione

Il sistema telematico del T6.160 Dynamic Command consente all’agricoltore di restare sempre connesso con il suo trattore tramite MyPLM Connect, andando ad aumentare connettività ed efficienza.

Utilizzando una semplice interfaccia utente basata su tablet, gli agricoltori possono inviare e ricevere dati in tempo reale, inoltre possono gestire i dati della flotta e dell’azienda agricola in un unico ambiente, caricando i propri dati agronomici dalla scheda dell’azienda agricola (Farm), disponibile gratuitamente all’interno di MYPLM Connect. La piattaforma è integrata nel portale MYNH, dove possono registrare le proprie macchine, ricevere informazioni e materiali relativi ai prodotti e richiedere assistenza se necessario.

2020-11-23T11:28:57+01:0011 Novembre 2020|Categorie: TRATTORI|Tag: , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio