La nuova New Holland BigBaler 1290 High Density

La nuova BigBaler 1290 High Density rappresenta la pressa per balle quadrate top di gamma dell’offerta New Holland, capace di offrire una maggiore densità finale e quindi di aumentare in modo significativo l’efficienza di movimentazione del prodotto.

New Holland BigBaler 1290 High Density

I progettisti New Holland hanno messo in campo il nuovo pick-up MaxiSweep che alimenta il prodotto ad alta velocità. Ciò ha permesso un incremento della capacità produttiva e delle prestazioni. Fra le innovazioni anche il sistema di trasmissione SmartShift, vincitore della medaglia d’argento ad Agritechnica, che permette un avvio graduale: un sistema che diminuisce i sovraccarichi per la trasmissione e aumenta il comfort per l’operatore.

Il sistema di legatura brevettato Loop Master ha stabilito nuovi standard nella categoria e tutela l’ambiente e il foraggio eliminando i ritagli di spago. La barra di traino è corta assicurando un’elevata visibilità per l’operatore e un’elevata manovrabilità. Il comfort è stato migliorato anche dalla nuova interfaccia utente che utilizza il monitor IntelliView IV. Produttività ed efficienza sono aumentate da una serie di funzioni automatizzate, come il sistema IntelliCruise™ che regola automaticamente la velocità del trattore.

New Holland aumenta del 22 per cento la densità delle balle

La New Holland BigBaler 1290 High Density presenta la camera di pressatura più lunga del suo segmento (4,05 metri) e una forza di compressione molto elevata. Il cilindro di compressione ha una corsa di 748 millimetri che massimizza la forza superando del 58 per cento quella dei modelli Plus. L’anello di densità presenta sette cilindri a doppio effetto, tre dei quali montati in alto, due a sinistra e due a destra. Si tratta di una soluzione esclusiva per quanto riguarda questa applicazione. I cilindri a doppio effetto, azionati da due pompe idrauliche, garantiscono la massima densità anche quando si inizia con la camera di pressatura vuota.

New Holland BigBaler 1290 High Density

Rimangono tutti i vantaggi del modello precedente: il sistema CropCutter ad alta efficienza e la tecnologia della camera di precompressione messa a punto per pressare ad alta densità. Caratteristiche che, unite alla maggiore velocità del rotore, garantiscono un’eccezionale efficienza della pressatura. Questo ha permesso di aumentare l’efficienza con meno balle prodotte e più tonnellate trasportate per ogni carico.

New Holland e l’esclusiva trasmissione SmartShift

Il sistema di trasmissione, vincitore della medaglia d’argento ad Agritechnica, usa una tecnologia di avviamento powershift a due velocità. Questo permette un innesto uniforme con un aumento della coppia del 79 per cento. L’avviamento regolare protegge la trasmissione del trattore e della pressa. Il volano è ora più pesante e più largo del 16 per cento con un diametro che arriva a 1080 millimetri. Questo genera 2,3 volte più energia dando luogo a una pressatura più efficace.

Altri vantaggi per gli utilizzatori sono la modalità di servizio con rotazione lenta della trasmissione e protezione dai sovraccarichi. Alla elevata produttività della BigBaler 1290 High Density contribuisce anche il nuovo pick-up MaxiSweep da 2,35 metri, perfetto per le andane larghe depositate dalle odierne mietitrebbie ad alta capacità.

New Holland BigBaler 1290 High Density

Il sistema New Holland CropCutter  garantisce un’azione di taglio controllata e una qualità di taglio superiore. Questo grazie ai 29 coltelli e alle dita del rotore abbinate0. La maggiore velocità del rotore garantisce una resa maggiore in ogni condizione. La BigBaler 1290 High Density si avvale della tecnologia di legatura Loop Master di New Holland: un sistema che si basa sul sistema di legatura a doppio nodo con l’introduzione di un secondo nodo ad anello.

Si ha così una resistenza a trazione maggiore del 26 per cento riducendo le rotture ed eliminando i residui di spago. Da un lato si eliminano più di sei chilometridi ritagli di spago su 10.000 balle prodotte. Residui che prima erano lasciati sul campo e ora, invece, non sono introdotti nell’ambiente e nel foraggio. Dall’altro, il sistema realizza nodi molto resistenti.

Assale idraulico con ruote a tandem di grandi dimensioni

La New Holland BigBaler 1290 High Density ha un assale idraulico di nuova concezione. Adotta un sistema di sospensione che offre una migliore aderenza al terreno e garantisce una perfetta distribuzione del peso: una soluzione che migliora le prestazioni su strada e sul campo e  riduce l’usura degli pneumatici. Questo assale idraulico consente un accesso ottimale per la manutenzione perché non ci sono balestre che ostruiscono l’area. La BigBaler 1290 High Density utilizza pneumatici di diametro maggiorato che riducono il compattamento del terreno. Si possono scegliere tra due misure rimanendo sempre entro i 3 metri di larghezza per la circolazione su strada.

New Holland BigBaler 1290 High Density

2020-02-17T18:32:15+01:0016 Febbraio 2020|Categorie: ATTREZZI|Tag: , , , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio