Un rafforzamento commerciale all’insegna dei servizi e della presenza sul territorio: sono questi gli obiettivi che hanno spinto la divisione italiana di JCB a siglare un nuovo accordo per il segmento agricolo con il concessionario Piolanti, limitatamente a Marche e Abruzzo. Il potenziamento della rete commerciale, unitamente all’assistenza tecnica e ai servizi, richiedono infatti una piena condivisione di filosofia, approccio al mercato e metodo di lavoro fra il brand e i suoi dealer. Cose che JCB ha costruito e consolidato con i suoi partner, favorendone e stimolandone la crescita.

JCB, con Piolanti dall’Emilia-Romagna al Centro Italia

In sostanza, il concessionario Piolanti di Forlì, già da diversi anni concessionario delle macchine movimento terra JCB per la regione Emilia-Romagna, vede oggi estendere il suo ambito di competenza per il segmento Agri nelle regioni Marche e Abruzzo.

Si tratta di un importante salto di qualità per il concessionario e, al tempo stesso, un passo importante nella strategia di potenziamento della rete di vendita JCB, che vede così entrare in nuove aree un distributore cui ormai da diversi anni è legato da un rapporto di proficua collaborazione, e la cui presenza risulterà fondamentale sia per la sua profonda conoscenza delle macchine del costruttore, sia per la sua comprovata capacità di offrire servizi di assistenza e supporto grazie a un team di tecnici di grande esperienza, formati e aggiornati direttamente dalla casa madre, e a una presenza capillare sul territorio.

Potrebbe interessarti

Carri miscelatori elettrici, la panoramica del 2024

È completamente italiana l’offerta di carri miscelatori con motori elettrici che abbiamo visto a Fieragricola. Soluzioni dedicate al comparto zootecnico, altamente silenziose e non inquinanti, adatte a ogni tipologia di stalla. Vediamole insieme

Solis, campione d’incassi. Ecco le gamme di trattori

Prezzi bassi e qualità costruttiva: andiamo alla scoperta del marchio indiano Solis, che negli ultimi anni è stato protagonista di un vero e proprio boom di vendite in Europa. Non solo trattori compatti e sub compatti, anche light utility e specializzati da 18 a 90 cavalli di potenza

JCB Fastrac 4220 iCON, vado al massimo. Le impressioni di guida

Con i suoi 235 cavalli e una massa di 9 mila chili il 4220 è in assoluto il trattore più venduto della gamma Fastrac. Oltre alle già note peculiarità ‘stradali’ la nuova evoluzione iCON porta in dote un’innovativa piattaforma elettronica che massimizza l’efficienza

Il tour della fiera – EIMA 2022 [VIDEO]

327mila visitatori, migliaia di espositori e un'affluenza costante in tutti e cinque i giorni della manifestazione: l'edizione dei record della kermesse bolognese, passo dopo passo, novità per novità. Ecco il video (in fondo alla pagina)

Trattori, la guida al sistema degli incentivi per l’acquisto

Il mercato delle macchine e delle attrezzature per l’agricoltura può avvalersi di incentivi pubblici molteplici e cumulabili fra loro, e questo dovrebbe incoraggiare gli investimenti da parte delle imprese primarie. Nello stesso anno sono attivabili il credito d’imposta per il 4.0, e i finanziamenti…